Montolivo: “La visita ai ragazzi di Amatrice mi ha arricchito molto”

Montolivo: “La visita ai ragazzi di Amatrice mi ha arricchito molto”

Montolivo: “La visita ai ragazzi di Amatrice mi ha arricchito molto”

chiudi

Il capitano rossonero si è recato quest’oggi ad Amatrice, città colpita ad agosto dal terribile terremoto

In seguito alla visita ad Amatrice, cittadina colpita dal terremoto di agosto, Riccardo Montolivo ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Milan TV: “Francamente non è descrivibile finché non vedi la situazione con i tuoi occhi. E’ una situazione che mette i brividi. E’ stato bello oggi incontrare i ragazzi, è stato un momento di spensieratezza per entrambi, mi hanno dato tanta forza. E’ stata una visita che ha arricchito molto anche me, è stato bello chiacchierare con i ragazzi dalla prima elementare alla quinta superiore dello scientifico. Sono da ammirare per l’energia che hanno. Sono venuto qui in rappresentanza di tutta la società e dei miei compagni per provare a regalargli un sorriso. Ho trovato un’Amatrie viva a scuola, dei ragazzi che hanno voglia di continuare. Chiaramente hanno bisogno di aiuto e noi come Fondazione Milan e come Aic daremo il nostro contributo. Fondazion Milan ha già avuto contatti con il sindaco di Amatrice, e los tesso sta facendo l’Aic. L’aiuto ci deve essere da parte di tutti. Tifosi milanisti? Non sono molti, forse qualcuno oggi lo è diventato. Speriamo di regalargli un sorriso in più con una bella partita“.

Riccardo Montolivo

Riccardo Montolivo